Risultati immagini per OCULISTA

 

ll Centro Oftalmico interno a MedicArt è un eccellenza per la diagnostica, la correzione  e la cura dei difetti e della patologie visive.
ll centro è specializzato nella cura della cataratta, delle patologie della retina e della cornea, della miopia, dell' astigmatismo e della presbiopia

Puntiamo da sempre sulla tecnologia d’avanguardia e tutti i macchinari sono di ultima generazione, al passo con i tempi e le nuove esigenze della chirurgia oftalmica.


STAFF DI OCULISTICA TORTONA 
 


Dott. Andrea Coggiola: Dirigente Medico di Primo Livello presso l'Ospedale di Alessandria
(Visite - OCT - Campo Visivo - Iniezione intravitreale - Pachimetria Corneale - Interventi di Chirurgia Oculare)

Dott.ssa Daniela Dolcino: Direttore Struttura Complessa di Oculistica presso l'Ospedale di Alessandria.
( Interventi di Chirurgia Oculare )

Dott. Emilio Rapetti: Dirigente Medico di Primo Livello presso l'Ospedale di Alessandria
( Interventi di Chirurgia Oculare )

Dott. Enrico Raschio: Dirigente Medico di Primo Livello  presso l'Ospedale di Alessandria
(OCT)

Dott.ssa Ilaria Cattani: Dirigente Medico di Primo Livello presso l'Ospedale di Alessandria
( Visite - Oct -Campo Visivo- Pachimetria Corneale- Interventi di Chirurgia Oculare )

Dott. ssa Alba Lodeserto: Già Dirigente Medico di Primo Livello  presso l'Ospedale di Alessandria
( Visite - Oculistica Pediatrica )


Dott. Franco Terrasi: Medico Chirurgo Specalista in Anestesia e Rianimazione

Inf. Barbara Foti: Infermiera Professionale

Ort. Alessandro Cogo: Ortottista



 

STAFF DI OCULISTICA VALENZA
 


Dott. Andrea Coggiola: Dirigente Medico di Primo Livello presso l'Ospedale di Alessandria
(Visite - OCT - Pachimetria Corneale - Interventi di Chirurgia Oculare)

Dott. Enrico Raschio: Dirigente Medico di Primo Livello  presso l'Ospedale di Alessandria
(OCT)

Dott.ssa Ilaria Cattani: Dirigente Medico di Primo Livello presso l'Ospedale di Alessandria
( Oct - Pachimetria Corneale- Interventi di Chirurgia Oculare )

Dott. ssa Alba Lodeserto: Già Dirigente Medico di Primo Livello  presso l'Ospedale di Alessandria
( Visite - Oculistica Pediatrica )


Dott. Franco Terrasi: Medico Chirurgo Specalista in Anestesia e Rianimazione

Inf. Barbara Foti: Infermiera Professionale

Ort. Alessandro Cogo: Ortottista



 

STAFF DI OCULISTICA PORTOFERRAIO
Dott:

 

 


N.B. : Per effettuare l'intervento chirurgico della Cataratta con i nostri medici, è indispensabile  effettuare preliminarmente una visita specialistica oculistica con il Dott. Coggiola o la Dott.ssa Lodeserto. L'intervento è effettaubile esclusivamente presso il Poliambulatorio MedicArt di Tortona

 

PRESTAZIONE TARIFFA
Visita specialistica Oculistica 90 €
Oct ( Tomografia Ottica Computerizzata ) 120 €
Campo Visivo Computerizzato 70 €
Visita specialistica Oculistica di controllo 70 €
Visita specialistica Oculistica +Campo vistivo 140 €
Visita specialistica Oculistica + OCT 160 €
Seduta di Riabilitazione Ortottica 50 €
Iniezione Intravitreale BAYER EYLEA 1100 €
Intervento chirurgico della CATARATTA 1800 €
Intervento chirurgico della CATARATTA ( Dott.ssa Dolcino ) 2100 €



Nei servizi di chirurgia della cataratta utilizziamo esclusivamente tecnologia Carl Zeiss, leader nel mercato dell'ottica.

Risultati immagini per zeiss

SICUREZZA E IGIENE

Nei nostri centri si rispettano tutti i protocolli di sterilizzazione:

  • abbattimento della carica batterica tramite immersione in liquidi sterilizzanti,

  • pulizia dei ferri ad ultrasuoni,

  • imbustamento e sigillatura,

  • sterilizzazione mediante autoclave tipo B o lavendoscopio,

  • stoccaggio dei ferri imbustati e sterilizzati con data e numero del ciclo.

  • sistema di aerazione con ricambio aria da 6 v/h, senza ricircolo dell'aria e dotato di filtri assoluti che abbattono la carica batterica del 99,97%

 

Tutti i dati sono poi inseriti nel registro di sterilizzazione e firmati dall’infermiera professionale.


Nei nostri centri si usa solo materiale monouso; applichiamo la procedura di decontaminazione tramite liquidi o spray appositi tra un paziente e l'altro per evitare pericoli di contagio incrociato.